#LibroInCorso - parlare di domani, pensando ad oggi


Nuovo lunedì, nuova settimana.

Come avete trascorso la domenica?

C'è chi è andato in gita, chi ha seguito la partita alla TV, chi ha letto...

...e chi, come il sottoscritto, si è finalmente deciso a mettere mano ad un progetto rimandato da un po'.

Ebbene sì - dopo averci pensato su, ho concordato con me stesso sull'opportunità di dare a Fughe un "fratellino"... magari con qualche ambizione in più.

Vorrei, insomma, mettermi alla prova con qualcosa di più, qualcosa che un numero maggiore di persone possa apprezzare.

Un piccolo indizio?

Una parola: Fantascienza.

Un genere che ho affrontato solo di tanto in tanto, e che mi piacerebbe re-interpretare in modo personale, lontano dalla tensione epica o apocalittica che permea tante opere del filone.

Niente a che vedere con astronavi ed extra-terrestri, né con battaglie intergalattiche, infatti; solo un tentativo di parlare di oggi attraverso ciò che potrebbe accadere domani - un domani peraltro forse meno lontano di quanto pensiamo, viste le notizie che ogni giorno ci arrivano su questo o quell'avveniristico sviluppo scientifico.

Anche questa volta, si tratterà di racconti, ambientati in circostanze diverse fra loro, ma accomunati da un unico interrogativo - a ben vedere il solito, dato che me lo pongo spesso:

E se...?

In questo caso, sarà un po' come vedere personaggi simili a quelli di Fughe immersi in un contesto futuristico: come influirà la tecnica sulle loro convinzioni, paure, ossessioni?

E in che modo il loro approccio alla vita influenzerà il loro uso (o abuso) della tecnologia?

In fondo, anche se dotati di tutti i marchingegni più sofisticati, gli esseri umani sono quelli di sempre - così come le loro menti e i loro cuori, giusto?

Per rispondere a queste ed altre domande, però, servirà un po' di pazienza: se tutto procede secondo i piani, questa nuova raccolta dovrebbe vedere la luce per Natale (non male come regalo, vero?)

Per il momento... vi ricordo che Fughe è sempre in vendita:


Io spero davvero che la mia nuova fatica dia i suoi frutti, anche solo per i famosi venticinque lettori che vorranno darle una chance.


Buon inizio di settimana e buoni progetti a tutti!

Popular posts from this blog

Twitter italiano vs #GFvip - follie dalla Socialsfera