#GiovaniDiOggi - dall'India al Regno Unito, si fa notizia


Nuovo venerdì, nuova puntata del nostro "osservatorio" sui #GiovaniDiOggi.

Una volta tanto, delle buone notizie under 35, finalmente!

Niente pregiudizi, allarmi sociali eccetera, bensì due storie di talento.

La prima arriva dall'India, dove il diciottenne Rifath Shaarook è riuscito nell'impresa di stipare una strumentazione complessa... in un piccolo satellite da 64 grammi!

Un risultato di tutto rispetto, che ha attirato persino l'attenzione della NASA, pronta a testare la mini-sonda il prossimo 4 giugno.

Si tratta già del secondo exploit per il giovane, che già tre anni fa si è cimentato con successo nell'ideazione di un pallone meterologico a elio.

A questo punto, aspettiamo tutti con ansia ciò che riuscirà a regalarci per il suo ventunesimo compleanno :)

La seconda storia, invece, arriva dal Regno Unito, da dove ha raggiunto una risonanza mondiale.

Sicuramente, avrete sentito parlare molto di WannaCry, il malefico malware che ha messo in ginocchio mezzo Mondo in un batter d'occhio, Sistema Sanitario britannico incluso.

Ebbene, l'esperto ventiduenne di sicurezza informatica MalwareTech (questo il suo nom de guerre), è riuscito "completamente per caso" (a suo dire) a identificare il dominio internet dal quale è partito l'attacco globale.

Un caso felice, senza dubbio - sebbene il pericolo, ci avverte, non sia del tutto scongiurato per chi ancora non ha capito l'importanza di aggiornare sempre i propri sistemi di sicurezza.

Insomma, bravi, modesti e prodighi di buoni consigli - i #GiovaniDiOggi sono anche questo!



E con queste ottime nuove, vi auguro un buon weekend!

Popular posts from this blog