Friday, 23 December 2016

#GiovaniDiOggi - sempre giovani, anche con un anno in più


Ed eccoci arrivati a pochissimo dal Natale... e soprattutto dall'inizio del 2017 

Monday, 19 December 2016

Al primo posto su Google... senza saperlo!


Come avuto modo di dichiarare qualche tempo fa, la SEO non rientra fra le mie preoccupazioni principali.

Non avendo obiettivi di vendita e basandomi principalmente sul network che ho costruito sui social media, ottenere un buon posizionamento per questa o quella chiave di ricerca non è mai stato un mio scopo.

Eppure, sembra che nel mio caso la Fortuna sia corsa incontro a chi non la cercava!

Friday, 16 December 2016

#GiovaniDiOggi - Aspettative contrastanti


Ed eccoci alle soglie di un nuovo weekend - con un nuovo aggiornamento sui #GiovaniDiOggi.

In genere, uno dei principali ostacoli sulla strada del dialogo è lo stereotipo: e i rapporti fra le diverse generazioni non fanno eccezione.

Come dovrebbero essere i Millennials, agli occhi dei propri genitori?

Thursday, 15 December 2016

Se "imprenditore" è un termine obsoleto...

Sono imprenditore di me stesso/a

Quante volte sentiamo questa frase, o la leggiamo in Rete, magari su LinkedIn?

In questi tempi di crisi, tanti ripongono le proprie speranze nel farsi da sé - anche se purtroppo non è una scelta per tutti.

Wednesday, 14 December 2016

Elogio del Post Breve


Puntuale come le tasse, feroce come la disputa sul sesso degli angeli, ciclicamente si ripresenta la solita questione:

Qual è la lunghezza ideale per un post?

Una rapida ricerca sul Web rischia di lasciarci insoddisfatti: di base, ogni guru dice la propria - è più facile che si accordino sugli angeli!

Monday, 12 December 2016

#LinkedIn - quando è meglio tacere


Come sapete, sono un grande fan dei commenti: generano conversazioni, favoriscono legami, aprono nuovi orizzonti.

Eppure, un episodio al quale ho assistito giorni fa mi ha fatto riflettere.

Friday, 9 December 2016

#GiovaniDiOggi - il NO "under 35" al Referendum


Ed eccoci a un nuovo venerdì, con una nuova tappa nel nostro viaggio fra i #GiovaniDiOggi.

Forse inevitabilmente, uno dei temi più trattati durante la settimana è stato il contributo degli elettori under 35 alla vittoria del NO al Referendum Costituzionale.

Thursday, 8 December 2016

"Io, precaria ed eterna minorenne" - una lettrice si racconta


A distanza di qualche tempo, la testimonianza di Marta, giovane disoccupata e amareggiata, continua a riscuotere un certo interesse. 

Ecco ad esempio la storia di "Micol", una lettrice conosciuta sui social: è una ragazza che legge molto, e che ha compiuto studi umanistici - caratteristiche che penso traspaiano dal suo sfogo, che vorrei presentarvi così, senza altri commenti da parte mia:

Tuesday, 6 December 2016

I Bastian Contrari Perpetui e i 15 minuti su LinkedIn


Qualche giorno fa, disdegnando (giustamente) la psicosi referendaria, Daniele Imperi ha pubblicato sul suo spazio Penna Blu un ottimo pezzo, 7 contenuti scomodi da pubblicare nel blog.

Fra le categorie "incriminate", il bastiancontrarismo, ovvero l'opposizione alle idee precostituite e comunemente accettate, ha ricevuto molta attenzione da parte dei commentatori
In generale, pur riconoscendo il valore di prospettive originali e lontane dagli stereotipi, blogger e lettori si sono trovati d'accordo su un punto: se un po' di polemica può essere utile, basare la propria presenza digitale solo su di essa rischia di essere controproducente.

Monday, 5 December 2016

#ReferendumCostituzionale - qualche nota a margine


Ed eccoci arrivati al 5 dicembre, all'indomani del Referendum Costituzionale.

Ebbene sì - siamo sopravvissuti a mesi di campagna martellante, a pareri super-discordanti... e pure all'ennessima #MaratonaMentana 

Friday, 2 December 2016

#GiovaniDiOggi - Italia, Europa, Africa, Spazio


Nuovo venerdì, nuovo episodio del nostro viaggio fra i #GiovaniDiOggi.

Ecco qualche buona notizia:

Thursday, 1 December 2016

AAA - Social Eroi cercansi


A costo di sembrarvi un disco rotto... ci risiamo.

Man mano che il "fatidico" 4 dicembre si avvicina, i social media sono sempre più simili a campi di battaglia, come del resto accade in occasione di ogni evento rilevante.