Posts

#GiovaniDiOggi - di iPhone e consumismo

Image
Nuovo venerdì, nuovo punto della situazione sui #GiovaniDiOggi.
Vorrei affrontare con voi un argomento che avevo già preparato da un po', ma che per motivi di cronaca sono stato costretto ad accantonare.
Dunque...
...qualche tempo fa, mezzo Mondo è andato in estasi per l'ormai tradizionale Apple Event- durante il quale, fra le altre cose, sono stati presentati i nuovi modelli di iPhone.

Ci risiamo - come NON reagire a un disastro naturale

Image
Nonostante una certa concisione, il mio post sul rapporto fra i giovani e gli episodi di terrorismo sembra aver riscosso un certo successo, specie su Facebook.
L'unico rimprovero?
Aver "puntato il dito" solo sui ragazzi, ignorando le altre fasce d'età.
Vero, in effetti - ma, sfortunatamente, il sisma in Messico mi offre ora la possibilità di fare la mia brava critica anche agli internauti più maturi, molti dei quali danno il "meglio" di sé proprio in occasione delle frequenti calamità naturali (terremoti, uragani, eruzioni vulcaniche...)

Se cercar lavoro diventa la tua identità...

Image
Lo so - non è la prima volta che ne parlo.
Però, visto che c'è sempre qualche parente/conoscente fintamente interessato pronto a tirar fuori l'argomento, mi tocca riparlarne.
"E il lavoro?"
Da un bel po' di tempo, questa è la prima domanda che mi sento rivolgere non appena incontro qualcuno.

#GiovaniDiOggi - come NON reagire a un attentato

Image
Ed eccoci, come ogni venerdì, a parlare dei #GiovaniDiOggi.
Con un po' di ritardo, è vero - ma visti i fatti di oggi a Londra, la mia idea iniziale (un discorso su iPhone 8 e consumismo) è passata rapidamente in cavalleria, e mi sono perso su Twitter.
Ed è proprio sulla piattaforma che ho notato di nuovo una tendenza piuttosto diffusa fra gli utenti più giovani, fra i teenager, per intenderci - un comportamento che mi ha lasciato perplesso.
In poche parole - avete mai fatto caso a cosa twittano tanti ragazzi dopo ogni attentato?

Twitter - non sfamiamo i "morti di fama"!

Image
Un dei momenti più importanti della mia routine mattutina è l'accesso a Twitter.
Guardo cosa stanno facendo i miei contatti, se hanno condiviso qualcosa di interessante; controllo le notifiche e i messaggi; penso a cosa vorrei scrivere.
Ma, soprattutto, do una scorsa agli argomenti in tendenza.
E qui, spesso, si ripete lo stesso copione.

#CronacheDiQuora - Quando un blog non basta...

Image
Ho fatto una follia.
Soprattutto visti i precedenti.
E come se non bastassero già i millemila canali che utilizzo su Internet.
Ma davvero non ho potuto farne a meno - davvero!

Un'ora per... scrivere

Image
Chi tiene in vita un blog - o almeno ci prova - sa quanto a volte non sia facile trovare il momento "giusto" per scrivere un nuovo post.